15-19 Novembre, Roma

36.FANTAFESTIVAL - Luglio 2016

Fantafestival 2017

Nuovo appuntamento con il cinema fantastico nella 37a edizione del Fantafestival, che dopo molti anni si sposta in inverno. Film e cortometraggi provenienti da ogni parte del mondo si contenderanno il Pipistrello d’Oro, assegnato dalla giuria nell’ultima serata.

New appointment with fantastic cinema for the 37th edition of Fantafestival, for the first time in many years in winter. Features length movies and shorts from all over the worlds will run for the Golden Bat, given by the jury on the last evening.

Sarcophaga

di/by: Giuseppe Peronacesarcophaga_poster2_

Con/Cast: Gianluca Cortesi e Alessandra Bellini

Sceneggiatura/Screenplay: Luciano Filippo Santaniello

Montaggio/Editing: Mirko Virgili

Fotografia/Cinematography: Francesco Bonomo

Effetti Speciali/Special Effects: Federica Di Valerio, Sergio Stivaletti

Musiche/Music: Matteo Consoli, Simone Iuorno, Eurekasound

Produzione/Production: Fromell Production, Quei Bravi Ragazzi

Anno di realizzazione/Year: 2013

Durata/Film run: 23′

Nazionalità/Country: Italy

Sinossi: Rita è una giovane e attraente ragazza che per realizzare un book fotografico contatta Claudio, un fotografo che dietro un viso pulito e affascinante nasconde un’altra identità: quella di un sadico squilibrato che ama “mettere a fuoco” il terrore negli occhi delle sue vittime dopo averle seviziate in un seminterrato umido e isolato. Ma stavolta Claudio non sa che i suoi giochetti saranno ostacolati dal nuovo spasimante di Rita. La ragazza, infatti, attraverso alcune foto, ha fatto innamorare di sé un corteggiatore molto particolare, non più grande di un bottone, che quando vola ronza, ha gli occhi a specchio e di nome fa Sarcophaga. È una mosca. Una mosca con più sentimenti di un normale essere umano determinata a far di tutto pur di esprimere il proprio amore. Riuscirà il piccolo insetto a vendicarsi di Claudio e salvare la vita della sua innamorata?

Synopsis: Rita is a beautiful girl that, in order to realize a photo book, gets in touch with Claudio, a photograph that behind a clean face hides an other identity: he is a mad sadist that likes to bring into focus the horror in his victim’s eyes. But this time Claudio doesn’t know that his plan is going to be obstructed by Rita’s lover. Its name is Sarcophaga and it is a fly. Will the small insect succeed in taking revenge over Claudio and rescue its beloved?