38.FANTAFESTIVAL - Dicembre 2018

Fantafestival 2018

Anteprime, incontri e retrospettive. Il meglio della produzione nazionale e internazionale di film e cortometraggi fantastici si contende il pipistrello d'oro assegnato dal Fantafestival.

World premieres, meetings and movie retrospectives. The best of national and interational production in the fantastic genre compete for the golden bat given by Fantafestival.

Djinn Tonic

di/by: Domenico Guidettidjinn tonic

Con/Cast: Francesco Pannofino, Guglielmo Favilla, Enrico Solmi, Mirko Bonini

Sceneggiatura/Screenplay: Luca Speranzoni

Fotografia/Cinematography: Nicola Xella

Montaggio/Editing: Domenico Guidetti

Effetti Speciali/Special Effects: Alessandro Lo Marco, Gianluca Meassi, Roberto Verdiani

Musiche/Music: Alessandro Moro

Produzione/Production: Signum Digit, Luca Speranzoni – Order Of The Black Knights, Licaoni Videoproduzioni

Anno di realizzazione/Year: 2016

Durata/Film run: 14’

Nazionalità/Country: Italy

Sinossi: I protagonisti di Djinn Tonic sono Simone, un giovane precario senza più aspirazioni, e il Djinn, un genio della lampada dei tempi antichi ridotto ad esaudire desideri in uno squallido ufficetto di periferia. Il primo vuole un lavoro, il secondo vuole solo portare a termine il suo, di lavoro, e strappare più desideri possibili a Simone per ottenere altrettanti anni di vita. Entrambi i personaggi scappano da una crisi: il primo da quella economica, più prosaica, tipica dei nostri tempi, e il secondo da una “crisi dell’immaginazione” che forse è la conseguenza della prima.