fanta-festival
I premi della 43ma edizione

Durante la cerimonia di chiusura del 43° Fantafestival, sono stati annunciati i premi assegnati dalla giuria: Pipistrello d'Argento per il miglior cortometraggio internazionale a FLASHBACK BEFORE DEATH, per la capacità di indagare con indubbia maestria e suspense visiva i recessi della coscienza, mescolando linguaggi diversi. Pipistrello d'Argento per il miglior cortometraggio italiano a L'ISOLA DEI RESUSCITATI MORTI, per il gusto citazionista e il rigore filologico con cui ha saputo omaggiare una fortunata stagione dell'horror made in Italy. Menzione Speciale della Giuria per EIGHT EYES, per la volontà di raccontare le ferite ancora oggi irrisolte nel paesaggio balcanico, attingendo al linguaggio del cinema di genere e d'autore degli anni '70. Pipistrello d'Oro per il miglior lungometraggio fantastico a VIKING. Un'idea originale portata avanti con coerenza ed eleganza, unendo al rigore della messa in scena un senso di straniante divertimento che si fa portatore di domande sull'essere umano e sul cinema. Il Pipistrello d'Oro alla carriera è stato invece assegnato nella serata di sabato 7 all'attrice, produttrice e regista Stefania Casini, per il suo contributo alla storia del cinema (anche) fantastico, in ambito sia italiano che internazionale.

Fantafestival 1981-2021. Tributo a Michele De Angelis

Per il quarantesimo anniversario della prima edizione, il Fantafestival presenta dal 12 al 14 novembre una rassegna presso Palazzo delle Esposizioni, realizzata in collaborazione con la Cineteca Nazionale. Una selezione di classici, proiettati in 35 mm, propone una controstoria del cinema fantastico italiano. Da Rossellini a Soldati, da Fellini a Blasetti, i film in programma mettono in luce le contaminazioni fra cinema di genere e d'autore. L’evento sarà un omaggio e un’occasione per ricordare il direttore Michele De Angelis, prematuramente scomparso lo scorso ottobre. Il programma completo della rassegna è accessibile online. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria. Per accedere è necessario presentare il green pass.

I premi della 41ma edizione del Fantafestival

Il 41° Fantafestival si è concluso ieri sera con la cerimonia di premiazione, che ha visto Pipistrello d'Oro assegnato a Beyond the Infinite Two Minutes, sci-fi comedy giapponese di Juna Yamaguchi. Il premio è stato ritirato dal direttore dell'Istituto Giapponese di Cultura in Roma, Masuo Nishibayashi. Nel concorso dei cortometraggi, la giuria popolare ha premiato The Recycling Man di Carlo Ballauri con il Pipistrello d'Argento per il miglior corto italiano, mentre il canadese They're Here di Sid Zanforlin ha ottenuto il Pipistrello d'Argento per il cortometraggio internazionale. Pipistrello d'Oro alla carriera per lo sceneggiatore e produttore Gianni Romoli, che ha portato sul palco la sua esperienza di autore, parlando sia dei classici degli anni '80 e '90 (Dellamorte Dellamore, Trauma, Fantaghirò), ma anche della rinascita del genere fantastico in Italia (Non mi uccidere). La serata si è conclusa con la proiezione di Iguana, omaggio a Monte Hellman, maestro americano recentemente scomparso. La manifestazione è organizzata in forma ibrida dall'associazione culturale Magnifica Ossessione, con il contributo di Roma Capitale, in collaborazione con SIAE e Centro Studi Cinematografici, con il patrocinio di Istituto Polacco di Roma, Centro Ceco di Roma e Istituto Giapponese di Cultura. Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell'Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Fantafestival 2023


Il meglio del cinema fantastico internazionale: anteprime, incontri e retrospettive.

World premieres, meetings and movie retrospectives. The best of national and interational production in the fantastic genre compete for the golden bat given by Fantafestival.

Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell'Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

mail: a.magnificaossessione@gmail.com


Progetto inserito nel Catalogo delle Buone Pratiche Culturali


 

Iscrivi il tuo film


  Submit your film
 

Festival partner


 

In collaborazione con

   

News dal mondo

powered by

Addio ad Ernesto Assante

Ci lascia un punto di riferimento importante, un Maestro che ha inventato un modo nuovo di fare giornalismo musicale e non solo

La Zona d’interesse alla conquista di Hollywood

Dopo aver conquistato 3 premi BAFTA, il film di Jonathan Glazer si candida a un ruolo da protagonista per i prossimi Academy Awards

Estranei, di Andrew Haigh

Eric Rohmer in versione 'queer' con il corpo-memoria di David Cronenberg. Il mélo-fantasy più impossibile di sempre, un film di infinita bellezza con un cast da urlo.

L’impatto culturale delle sale da gioco sulla società italiana

I casinò hanno un impatto culturale ed economico significativo sulla società italiana, che va oltre la semplice offerta di gioco

DOCUSFERA #4 – Francesco Munzi a Sentieri Selvaggi

Mercoledì 28 febbraio h. 19 incontro con il regista di Kripton, e proiezione del suo film Assalto al cielo. Via Botta 19 a Roma e live su facebook.com/sentieriselvaggi, prenotati qui

Bob Marley: One Love, di Reinaldo Marcus Green

Quasi più efficace come melò sul rapporto tra Marley e la moglie Rita, che come biopic puro. Per il resto, salvo qualche illuminazione, il meglio di questo stanco film è finito fuori campo

Addio a Kenji Damo Suzuki

È scomparso all'età di 74 anni lo storico performer giapponese, membro dei Can nei primi anni '70 e volto dell'improvvisazione rock